la parola cresceva

commenti alla Parola della domenica e riflessioni

Giovedì santo 2012

Giovedì santo 2012

 La passione di Gesù è caratterizzata da due segni: il segno del pane e il segno del profumo.

Il pane spezzato da Gesù e dato ai suoi indica il significato di tutta la sua vita: Gesù è passato facendo del bene e offrendo segni di liberazione. Ha scelto la nonviolenza per annunciare il regno come vicinanza di Dio ai poveri e agli emarginati. La sua è una vita perduta e donata.

Il profumo effuso da un vaso prezioso – che una donna senza nome ha rotto e versato sul capo di Gesù prima della sua passione – è indicato da Gesù come segno della sua unzione prima della sepoltura. Gesù è il messia che non rimane chiuso nel sepolcro della morte ma è risorto. E’ il Vivente che profuma di vita nuova. Questo segno narra anche la gratuità dell’amore e del vangelo che è la bella notizia della vita di Gesù.

Un pane e un grappolo d’uva sono segni che ricordano il frutto della terra e del nostro lavoro. Ci ricordano che Gesù ha fatto della sua vita una esistenza per gli altri e chiede a noi di fare della nostra vita un pane spezzato e del vino versato, vivendo l’accoglienza attorno alla tavola del nostro quotidiano.

Alcune piante aromatiche adornano questa sera l’altare: sono piantine di salvia, di rosmarino, di timo, di menta, tutte piante che profumano e richiamano la vita di Gesù. La sua esistenza ha effuso il profumo dello Spirito. Esse ci ricordano che anche la nostra vita, come discepoli di Gesù, è chiamata a seguire il suo cammino e a diventare profumo di ospitalità e di cura, effuso per tutti.

I lumini con le loro fiammelle tremolanti ci ricordano che la luce della nostra fede ha la sua fonte nella presenza di Gesù, luce che illumina ogni profondità della nostra esistenza e della storia e non ci abbandona mai

Il gruppo liturgia della chiesa di san Domenico

Angela  Bepi Margherita Tiziana Roberto Elettra Isabella Nada Alessandro Luca  Aldo Paola

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: